Festa dei Campetti 2017

Domenica 7 Maggio 2017 – Anche il meteo oggi è stato contagiato dall’entusiasmo dei genitori della Scuola dell’Infanzia Regina Margherita di Palmanova, le nuvole han fatto posto ad un sole meraviglioso che ha riscaldato questa giornata e il Parco dei Campetti dell’Asilo. Ormai questa festa, tanto attesa dai piccole e dalle loro famiglie, sta diventando una tradizione; la parola d’ordine è sempre la stessa: Condivisione.

E proprio con questo spirito, i genitori danno il benvenuto alle famiglie dei nuovi iscritti, che una volta ambientati a livello scolastico, entrano così a far parte anche di questa grande Famiglia, dove il calore umano che emana, stupisce, incuriosisce ed incanta chi guarda dall’esterno. Ma, è l’impegno ed contributo che ogni genitore apporta a suo modo, il vero segreto di questi genitori e che rende ogni evento a cui prendono parte, “speciale”. Solitamente questa festa ne segue un’altra, anch’essa molto sentita dalle famiglie, anche se organizzata a livello scolastico: la Festa della Pace.

Quest’anno, purtroppo, causa tempo avverso, la festa è stata annullata;  in qualche modo la giornata di oggi ha dato l’occasione di riprendere gli stessi valori e principi.  Attraverso il torneo di calcio dei papà, percorso ad ostacoli per i bambini, baby dance, pranzo e dolci gustosissimi, laboratori creativi a cura delle mamme con bracciali, collane, fiori, sassi e gadget coloratissimi come l’arcobaleno, queste famiglie testimoniano il loro significato di Pace.

E allora vogliamo condividere con voi proprio la preghiera ideata dai genitori in occasione della Festa della Pace di quest’anno:

Gesù, ti preghiamo affinchè la Pace non sia solo un augurio ed una speranza, ma diventi certezza e condivisione nel cuore di ciascuno di noi. Aiutaci a diventare ogni giorno, in ogni luogo e con chiunque incontriamo, costruttori di Pace e Amore. 

E come diceva Madre Teresa di Calcutta:  “La Pace inizia con un Sorriso!”

Val&V

Condividi su:

Festa della Pace 2016

corteo pallonciniPalmanova – 22 aprile 2016. Sono circa le 10 del mattino quando un corteo di bambini allegri e con tanti palloncini colorati, accompagnati dalle loro insegnanti, giunge in Piazza Grande a Palmanova per la festa più colorata e ricca di speranza dell’anno: la Festa della Pace!

palloncini in chiesa

 

 

Dopo una breve preghiera in Duomo, eccoli uscirne vivaci pronti a cantare e ballare.

 

 

 

festa della pace bambini (2)
Oggi non è facile parlare di Pace, ed è proprio per questo che invece è necessario farlo. Ci provano i bambini della Scuola dell’Infanzia Regina Margherita e Nido integrato di Palmanova e della scuola Statale dell’infanzia di Ialmicco insieme alle classi prime della Scuola Primaria di Palmanova.

 

dodo2

 

Simbolo di questa edizione della Festa della Pace è un personaggio un po’ bizzarro che accompagna i bambini alla scoperta e all’accoglienza della diversità: Dodo! (dal libro: Dodo – editore: Bohem Press). La sua storia inizia in un uovo che cade sulla terra. L’uovo si rompe e questo buffo animaletto si ritrova in una foresta popolata da altri animali. Nessuno riesce a spiegare a Dodo che razza di animale sia. Tutti dicono che è diverso, strano. Ma che cos’è normale e che cos’è strano? A volte il limite tra la normalità e la stranezza non è poi così ben delineato.

 

 

coreografia bambini

 

Con canzoni e scenografie colorate, i bambini hanno rallegrato la piazza, per poi affidare al cielo azzurro i loro messaggi di pace e di speranza legati ai tanti palloncini.

 

 

palloncini nel cielo

 

 

Ogni anno il lancio dei palloncini è un momento molto emozionante ed atteso dai bimbi, che vedono i propri disegni con i loro desideri volare lontano.. chissà dove atterreranno e chissà chi li ritroverà!

 

 

Croce rossa
Un ringraziamento speciale alla Croce Rossa, che promuove questa bella iniziativa, che insieme ai genitori ha preparato i palloncini, e che, in occasione di questa festa, ha organizzato una raccolta alimentare, in collaborazione con la scuola Regina Margherita, destinata allo sportello sociale di Palmanova.

 

 

La perfetta riuscita della Festa è sicuramente il risultato di una fattiva sinergia tra scuole, genitori e volontari, tutti impegnati nel trasmettere ai nostri bambini i fondamentali valori umani poiché loro sono il futuro del mondo… speriamo un mondo di Pace!
la pace si può

 

I rappresentanti dei genitori

Condividi su:

Dodo – Accoglienza della diversità

Questa mattina i bambini grandi hanno incontrato gli amici grandi della Scuola dell’Infanzia di Jalmicco e delle classi prime della Primaria di Palmanova per leggere insieme “Dodo”, storia di accoglienza della diversità, in preparazione alla Festa della Pace 2016. Un bel momento di conoscenza reciproca, condivisione e amicizia!
Perchè ognuno di noi, nella sua diversità, nella sua unicità, è un po’ strano! Dodo

Condividi su:

Avvento 2015

Carissimi genitori,

i segni del Natale che si avvicina sono già visibili, basta guardare le vetrine dei negozi tutte addobbate a festa. Ma dobbiamo prestare attenzione anche a quei segni più discreti che ci vengono da Dio per preparargli con cura un cuore accogliente.

L’Avvento è il tempo che il Signore ha messo a nostra disposizione per non chiuderci nel nostro egoismo privilegiando spesso l’aspetto consumistico a scapito dello spirito gioioso di trepidante attesa per un mistero che si sta per svelare.

Abbiamo così pensato di introdurre i bambini allo spirito natalizio attraverso un cammino lento e progressivo avvalendoci di narratori speciali: gli angeli.

Gli angeli affascinano molto i bambini. Spesso le nostre preghiere a scuola sono rivolte a loro, ogni bimbo sa di avere un proprio angioletto custode, un amico speciale che lo tiene sempre per mano e lo aiuta proteggendolo.

Ogni settimana, per quattro settimane, incontreremo un angelo che ci porterà un impegno per preparare il nostro cuore alla nascita di Gesù.

1° settimana: l’angelo blu della piuma. L’impegno sarà aiutare il vostro bimbo a trovare momenti di silenzio e di ascolto.

2° settimana: l’angelo rosso dello scrigno. L’impegno sarà invitare il vostro bambino a scoprire le cose belle che ha nel suo cuore.

3° settimana: l’angelo bianco del sole. L’impegno sarà far fare ai vostri bimbi un gesto gentile che renda felice qualcuno a lui vicino.

4° settimana: l’angelo viola delle melodie. L’impegno sarà recitare insieme al vostro bimbo la preghiera dell’Angelo Custode.

Come segno tangibile del nostro impegno per questo Avvento, riproponiamo una raccolta di materiale didattico (SOLO PENNARELLI, GOMME e MATITE) ai bambini in Uganda tramite l’associazione “Aiutiamo la scuola di Kisenyi Onlus” di Palmanova, il cui responsabile è il sig. Eugenio Borgo. Agli ingressi della Sezione “Nido” ed “Infanzia” troverete perciò un cestone dove porre quanto le vostre possibilità permettono di donare.

Nel ringraziarvi fin d’ora per la partecipazione all’iniziativa salutiamo cordialmente augurando a tutti “BUON AVVENTO”.

Il Signore accompagni il nostro cammino rendendolo ricco di frutti.

Suor Valeria e le insegnanti

Condividi su: